Adolescenti in gioco

Home / Firenzegioca / Adolescenti in gioco
Adolescenti in gioco

Adolescenti in Gioco: il Gioco di Ruolo e da Tavolo come supporto all’isolamento e recupero dei disturbi sofferti durante il lockdown

Gamer Mamma, nella vita Michela Giannoni, è blogger, master e, orgogliosamente, mamma.

Ha un obiettivo preciso: promuovere il Gioco di Ruolo e da tavolo come strumento educativo per favorire lo sviluppo di competenze e abilità attraverso la didattica ludica.

Con le sue proposte per giovani avventurieri, si rivolge direttamente ai più piccoli e alle loro famiglie, dove spesso il GdR fatica ad arrivare, attraverso i social mette a conoscenza i bambini ma soprattutto i genitori dell’importanza dei valori che si possono apprendere attraverso il gioco e, se ben indirizzati, anche libri, fumetti e videogiochi. Gamer Mamma propone giochi dalle regole semplici e immediate, pensati per tutti quei bambini che abbiano voglia di grandi avventure e per tutti i genitori che vogliano viverle insieme a loro.

L’incontro si terrà il sabato alle ore 14,30 in Sala Cassandra e sarà replicato la domenica alle ore 16.
Saranno trattati vari argomenti, tra i quali:

  • i vantaggi dell’educazione ludica in ambito scolastico
  • il gioco come “medicina” per affrontare i disturbi da lockdown negli adolescenti
  • consigli su quali giochi proporre ai più giovani e come farglieli amare, in base alle loro passioni, età e tempo disponibile.

Nella giornata di sabato parteciperà all’incontro Alan Mattiassi, Ph.D. psicologo, ricercatore e consulente scientifico di Udine, che opera nell’ambito delle neuroscienze del gioco, del giocare e della gamification.

Domenica sarà invece presente Romina Nesti, pedagogista, formatrice e coordinatrice pedagogica fiorentina che da molti anni si occupa di metodologia del gioco e della relazione tra educazione e gioco.